Skip to content
    delinea-image-balancing-productivity-security-thumbnail-it

    Guida per i team alla sicurezza informatica: Bilanciare produttività e sicurezza

    I rischi per la sicurezza che i dipendenti corrono per svolgere il proprio lavoro

    Una nuova ricerca rivela come i dipendenti gestiscono i rischi della cybersecurity 

    L'ultima ricerca sulla cybersecurity globale di Delinea analizza da vicino i rischi percepiti dai dipendenti in materia di cybersecurity, gli ostacoli che impediscono loro di essere produttivi lavorando da remoto e i rischi per la sicurezza che corrono nello svolgere il proprio lavoro.

    Leggendo questo rapporto di ricerca, potrete infatti comprendere con chiarezza le abitudini rischiose dei vostri dipendenti e come i loro comportamenti si confrontano con quelli dei vostri colleghi di settore in tutto il mondo. Avrete così un "reality check" sulla cybersecurity che vi fornirà informazioni su:

    • Come i dipendenti comprendono i rischi associati alla cybersecurity e il loro impatto
    • Quali rischi corrono per portare a termine i compiti assegnati
    • Quali soluzioni di cybersecurity stanno adottando i vostri colleghi per gestire i lavoratori in remoto

    A seguire, i principali risultati ottenuti dai vostri colleghi di tutto il mondo nel campo della cybersecurity

    • Nonostante la conoscenza dei pericoli per la sicurezza, il 79% dei dipendenti continua a mettere in atto comportamenti a rischio
      In realtà, in materia di cybersecurity,  i dipendenti non credono di essere un bersaglio per i criminali informatici o non ricoprono ruoli  di rilievo tale da preoccuparsi dei rischi per la sicurezza, il che li rende più propensi a mettere in atto comportamenti rischiosi.
    • Le PMI sono più a rischio di altre organizzazioni perché sacrificano la sicurezza in favore della produttività.
      Le organizzazioni più piccole hanno meno probabilità di aver ricevuto una formazione nell'ultimo anno e di aver implementato protezioni adeguate come l'autenticazione a più fattori (MFA).
    • La consapevolezza della cybersicurezza tra i dipendenti è scarsa: solo il 44% ha ricevuto una formazione nell'ultimo anno.
      A causa della grande attenzione agli attacchi di phishing come priorità principale della formazione sulla sicurezza informatica, altre minacce sono percepite come meno rischiose, contribuendo a comportamenti meno attenti.

    Ottieni il rapporto ora